Not all buttons need holes


My blog has permitted to come in contact with a lot of interesting women dedicated to making things. One such woman is Chiara Trentin of Chimajarno.


Chiara is a young woman who lives near Venice.  Years ago she was given a tin can full of her grandmother’s buttons. Initially she enjoyed playing with them, grouping them together according to size and color. This interest for her grandmother’s buttons led her to various experimentations.  And that’s how she began making button necklaces.

Necklaces have been around for a long time. In South Africa, archeologists discovered a cave with necklaces made from shells that were strung nearly 75,000 years ago!

Chiara’s passion for making button necklaces became so great that she abandoned her office job to dedicate herself full time to her craft.  She successfully participates in many exhibitions and markets.

Here’s a sampling of Chiara’s delightful necklaces:

Power is pink by Chimajarno

button necklacePigmenti d’angelo” per il concorso “Bijoux d’Autore 2012”.

Aggregazione di bottoni” esposta a Riearteco 2010 Biblioteca delle Oblate Firenze

Necklace made from CDs (Chiara uses the same technique to make necklace from bottle caps!)

Check out Chiara’s Facebook page, Chimajarno to see more!

Directly from Chiara (in Italian!):  «Ciao sono Chiara (Chimajarno) e da un po’ di anni i bottoni sono entrati davvero con gioia nella mia vita, un po’ per scherzo, un po’ per necessità di sfogo ho iniziato a unire con dei fili i bottoni che stavano dentro una scatola di latta ereditata da mia nonna. Ora un po’ di tempo è passato da quei primi esperimenti e posso dire che la mia vita è cambiata moltissimo, dalle 8 ore chiusa in ufficio mi ritrovo adesso dentro in esperienze che mai avrei potuto nemmeno sognare, e oggi mi sembra in effetti di vivere ancora in un sogno. La mia passione si è trasformata in un’attività con soddisfazioni enormi ed inimmaginabili. Da qualche anno partecipo a tanti eventi, i quali mi regalano molto spesso grandi emozioni. Gli incontri con le persone, sia il pubblico sia gli altri artisti che gli organizzatori, sono uno degli aspetti più piacevoli, ho provato sensazioni che mai avevo incontrato nella mia vita “normale” di prima e sinceramente tutte queste belle positività mi danno una bella forza in questo mio percorso. Quando ad un certo punto della mia vita mi sono ritrovata praticamente ad un bivio a dover affrontare scelte non proprio facili e sicuramente decisive per me (ritornare o non ritornare in ufficio? il mio era solo un hobby o no?) molto ha influito in me la voglia di crederci a pieno in ciò che avevo intrapreso, testardaggine e gran impegno hanno poi fatto il resto. Quando ho iniziato ad aggregare i miei bottoni ho scoperto qualcosa che può capire solo chi usa le mani, testa e cuore. Consiglio sempre di crederci veramente in ciò che si sta facendo e si vuole fare, il vedere le cose in positivo (ed essere positivi) aiuta davvero tantissimo …e i risultati un po’ alla volta arriveranno».

Related links:  Prehistoric Jewelry Dates Back 82,000 Years + Vintage button jewelry on pINTEREST + MORE BUTTON JEWELRY HERE + Button Necklaces + Retro Button Necklace Tutorial + Vintage Jewel Full Collar Button necklace + Bread Dough Rose and Vintage Look ButtonNecklace + Bird cage and button necklaces.

Lori Anderson’s button necklace

Advertisements

About Art for Housewives

I want to make my life photogenic!
This entry was posted in People and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

3 Responses to Not all buttons need holes

  1. chiara says:

    thanks so much Cynthia…

  2. Danee Sarman says:

    Cool work! I really like your color combinations- especially the black and pink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s